Incontri con i grandi: Borges

In vacanza in un paese di lingua spagnola, vedo un gruppo di persone che chiacchierano molto confidenzialmente con un vecchio, e io so che quel vecchio è Borges; rifletto che quelle persone lo trattano così perché vivono vicino a lui da lunghissimo tempo, e quindi ne hanno in un certo senso il diritto. Quando mi passa accanto, mentre sto pensando che di certo ormai ha più di cent’anni, lo vedo altissimo, tanto che devo alzare lo sguardo per vedere i suoi occhi ciechi, e penso che è più alto di due metri; lo saluto con timidezza e cerco di dirgli quel che significa per me la sua letteratura. Lui sorride, e quando mi sente parlare italiano elogia questa lingua. Poi si volta verso un albero e mi fa notare la straordinaria bellezza di un cespuglio di petunie coloratissime; io ne rimango commosso, e mi chiedo se, al contrario di quel che so, Borges abbia forse un residuo visivo, dato che può apprezzarle con tanto entusiasmo. Più tardi, ritrovo Borges nella piazza del paese, seduto per terra, mentre lentamente si avvicina, al suono di una banda, un corteo cattolico molto pomposo, con la statua del santo che avanza oscillando, mentre attori riproducono, in testa al corteo, scene dalla Bibbia; ora per esempio c’è una lotta fra giganti, che si schiantano reciprocamente al suolo, finché compare un piccolo Davide che ha la meglio su uno di essi. Mentre il suolo vibra per i colpi dei giganti, cerco di vedere ancora Borges seduto nella piazza, ma l’aria è resa torbida dall’incenso proveniente dal turibolo del prete che guida il corteo; vorrei annusare l’incenso, ma non ci riesco, più che incenso è un pulviscolo inodore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...